Ospite onnivoro a cena? Ecco un menù vegetariano a prova di onnivori

Cari vegetariani, l’ ospite onnivoro a cena vi spiazza? La cucina vegetariana può offrire tanti spunti gustosi anche per onnivori. Se pensate che la cucina vegetariana non sia soia e seitan, continuate la lettura di questo post.

menu vegetariano a prova di onnivori

Un fantastico menù vegetariano a prova di onnivori. Ecco cosa preparare a cena per dimostrare che la cucina vegetariana è gustosissima!






C’ è ancora qualcuno, qualche superstite un po’ ignorante, convinto che la cucina vegetariana sia a base di soia e lattuga. Dispiace, perché questo tipo di leggenda, è spesso alimentata anche da qualche meme virale su Facebook e su diversi siti web, dove i vegetariani sono troppe volte dipinti come magrolini, un po’ tristi e scarsamente inclini ai piaceri della vita. Perché quando parliamo di cucina, parliamo fondamentalmente di questo. Di piacere puro. Gusto e fantasia, che si mixano, nell’ azione più nobile e importante che ogni essere vivente è fortunatamente costretto quotidianamente a compiere: alimentarsi.

E per qualcuno (ma guai, non vogliamo evangelizzare nessuno), il cibo può anche non essere sofferenza altrui. E’ un fatto di etica certo. Che parola poco di moda. L’ etica. Quella cosa che ci fa vivere ancora più profondamente la nostra felicità, sapendo che questa non toglie niente a nessuno. Nè ad altri esseri viventi, tanto meno all’ ambiente. E’ un fatto, semplice, di rispetto. Altra parola, non troppo di moda. Comunque in questo post del nostro blog, proviamo un po’ a rovesciare il paradigma solito. Facciamo, per una volta, che la minoranza siano loro: gli onnivori e proviamo a scrivere un menù, assolutamente vegetariano, che possa dimostrarsi coinvolgente anche per loro. Ne fosse ancora rimasto qualcuno, convinto che la dieta vegetariana significhi rinuncia. Svegliatevi su, e leggetevi questo menù buonissimo. Ah, e come sempre, abbiamo pensato ai cuochi non professionisti e quindi ve l’ abbiamo fatta semplice. Si prepara, tutto, in maniera abbastanza veloce. La cucina è sì un divertimento ma il tempo a disposizione, a volte, è limitato.

Ovviamente è un po’ un gioco provocatorio. Tutti i piatti vegetariani possono essere tranquillamente apprezzati e degustati da non vegetariani. Ma abbiamo pensato di mettere insieme un menù semplice, che faccia riferimento anche a ricette classiche e abbastanza tradizionali. Così da far mangiare bene l’ ospite, senza disorientarlo troppo.

Per leggere la ricetta di ciascuna portata, cliccate sul titolo…




ANTIPASTO

Insalata di zucca. Facile da preparare, divertente e molto colorata. Aprite le danze con questo antipasto.

PRIMO

Bucatini alla Catalana. Fatto l’ antipasto leggero, buttatevi su questa gustosa pasta, con una golosa crema di peperoni

SECONDO

Crocchette di ceci e spinaci. Polpettine morbide e che creano tanta dipendenza…

e

Torta Salata Patate, Piselli e Asparagi. Una tipica torta salata realizzata ovviamente senza l’ uso del prosciutto. Se avete il Bimby questa qui la preparate in pochissimo

E’ IL MOMENTO DEL DESSERT

Muffin Nocciola e Cioccolato. A chi non piacciono i muffin? Rimaniamo sul tradizionale, anche se non proprio italiano.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail